Sabato 2 febbraio – ARIA DI CASA NOSTRA – Museo di Scienze Naturali di Merate (LC)

Sabato 2 febbraio – ARIA DI CASA NOSTRA – Museo di Scienze Naturali di Merate (LC)

Con il 2013 riprendono i laboratori per bambini presso il museo di storia naturale di Merate

Sabato 2 febbraio dalle 10 alle 12 vi aspettiamo al Museo di Scienze Naturali di Merate (LC)

Un nuovo ciclo di incontri dedicati all’anno europeo del riscatto ambientale:

ARIA DI CASA NOSTRA
Adatto a bambini e bambine dagli 8 anni in su
Aria. Che cos’è? Di cosa è fatta? Esiste qualche essere sulla Terra che possa vivere senza aria? E come sta l’aria di casa nostra? Cos’è l’inquinamento? Parliamone e costruiamo un piccolo kit per l’osservazione dell’aria, da usare casa e per la città.

ARIA ACQUA TERRA E FANTA-SCIENZA… scienziati verdi al museo!

I valori di inquinanti nell’aria di casa nostra hanno raggiunto livelli pericolosi per la salute di tutti, addirittura si stima che l’ 81% delle malattie respiratorie siano proprio causate dal carico eccessivo di questi inquinanti.
Nella lista nera europea si trova l’Italia, con Milano e Bergamo elette città peggiori per le concentrazioni di polveri sottili, ozono e nichel.
Il commissario per l’Ambiente Janez Potocnik, ha affermato che serve un “ riscatto ambientale” della comunità, e che questo deve partire da subito per agire con un impegno costante capace di tutelare realmente la qualità della vita e la salute dei cittadini.

Pensiamo sia necessario divulgare queste notizie, utilizzando ogni luogo adatto a parlarne…perché Non farlo AL MUSEO, luogo di scienza e di studi?

ARIA ACQUA TERRA E FANTA-SCIENZA…
AL MUSEO SCIENZIATI VERDI!

Un ciclo di quattro incontri per discutere, sperimentando, delle relazioni tra vita e elementi abiotici, per conoscere lo stato di salute di casa nostra e per costruire un piccolo KIT DELLO SCIENZIATO VERDE da portare a casa…

Ricordiamo che la partecipazione è gratuita ma è obbligatorio iscriversi presso la Biblioteca di Merate tel. 039 9903147

Leave a Reply

Your email address will not be published.