In gita nello storico parco di Villa Greppi a Monticello Brianza

In gita nello storico parco di Villa Greppi a Monticello Brianza

Scopri Villa Greppi e il suo Parco
A Monticello Brianza il consorzio Brianteo Villa Greppi tutela un parco con alberi monumentali, giganti verdi di oltre duecento anni: intorno alla villa ottocentesca del Conte Greppi, spazi adatti ai bambini come percorsi sensoriali e aule all’aperto.

A SPASSO NEL PARCO CON TUTTI I SENSI
Il Tasso Casimiro guiderà i bambini in un percorso strutturato a tappe e lascerà dei messaggi per coinvolgere i piccoli amici in prove e attività di esplorazione… con i cinque sensi. Alla fine del percorso il Tasso saluterà tutti con una sorpresa da gustare.

IL GRANDE LIBRO DELLA NATURA
I bambini, attraverso il superamento di prove di abilità, saranno guidati all’osservazione e alla scoperta del mondo della natura: le forme, i colori, gli odori. Il tutto sarà documentato nel “Grande libro della Natura”. Alla fine del percorso i bambini riceveranno un attestato di “Gran Conoscitori del Parco Villa Greppi”.

COL NASO ALL’INSU’
Nel Parco di Villa Greppi i bambini verranno guidati in una passeggiata, appunto, “col naso all’insù”, alla scoperta degli esemplari botanici più belli del parco. Attraverso attività giocose e coinvolgenti basate sull’osservazione e la raccolta di piccoli campioni, ogni bambino produrrà un semplice elaborato grafico.

NELLE STANZE SONORE DELLA NATURA
In ogni “stanza” del parco sono intrappolate le voci della natura; obiettivo dei bambini sarà entrare e liberarle, attraverso attività di ascolto, giochi, sperimentazioni di sonorità ottenute con materiali naturali e con la costruzione di alcuni strumenti sonori che rimarranno di proprietà della classe.

DI TUTTI I COLORI
Il laboratorio si propone di osservare gli elementi naturali e il paesaggio con l’utilizzo dei cinque sensi e di rappresentarlo graficamente utilizzando solo materiali naturali e con tecniche diverse, che esaltino le caratteristiche, gli odori, i colori, le sensazioni al tatto provate.

CINQUE SENSI PER QUATTRO STAGIONI
Attraverso alcune enigmatiche lettere, lasciate da un misterioso amico, scopriamo che le stagioni passate hanno lasciato alcune tracce nel Parco! Usiamo tutti i nostri sensi per capire se stiamo assaggiando un frutto invernale o odoriamo un certo profumo primaverile…

EDUCAZIONE ALIMENTAREDOPO EXPO ALLA TAVOLA DEL CONTE !
Villa Greppi, dal Seicento al Novecento, è stata la dimora dell’omonima famiglia di conti che ha arricchito il suo grande parco con alberi e piante provenienti da tutto il mondo. La ricchezza della famiglia derivava dai terreni agricoli che circondano la villa: attraverso un viaggio a tappe, tra erbe aromatiche e granaio, tra racconti, momenti esplorativi e laboratori pratici,  scopriamo come nella campagna della Brianza possiamo ritrovare tutto il mondo!

INQUILINI DEL PARCO      
Partendo dall’osservazione delle condizioni adatte a ospitare anfibi, piccoli mammiferi, uccelli e insetti, presso il parco di Villa Greppi, attiviamo un piccolo laboratorio di costruzione di nidi e mangiatoie da riportare a scuola. Un percorso in grado di stimolare la manualità nella costruzione di nidi, mangiatoie, casette e tane, superando il timore verso gli animali e impegnandoci nella loro tutela, osservandoli da vicino e accogliendoli come nostri “compagni”…di scuola!

ARTISTI IN ERBA: UN PARCO DA DIPINGERE
Molti artisti si sono ispirati alle bellezze del paesaggio per dipingere. Realizziamo anche noi dei veri e propri “capolavori”, lasciandoci ispirare dalle originali tecniche dell’arte contemporanea, o ancora dalle misteriose leggende che circondano i luoghi e gli alberi della Brianza.

UNA GIORNATA BESTIALE!
E se per un giorno ci trasformassimo in uno degli animali del parco di Villa Greppi? Come gli animali del parco, andremo  alla ricerca delle tracce lasciate dai suoi piccoli abitanti: tracce spesso piccole e nascoste… che richiedono buoni occhi e un fiuto davvero “animale” per essere scoperte! Dall’esame delle caratteristiche saremo pronti anche noi per trasformarci in uno degli animali del parco, indossando le maschere tridimensionali che costruiremo insieme!

TRA LE PAGINE DEL PARCO              
Un viaggio alla scoperta degli angoli più caratteristici e suggestivi del Parco: il giardino all’italiana, il parco all’inglese, la galleria dei carpini, gli alberi secolari, il granaio, il frutteto.. Una cartina muta, immagini fotografiche, copie di disegni originali, brani tratti dal diario del Conte Greppi faranno da bussola nell’avventura che vivrà la classe nel verde scenario del parco.

ALBERI PATRIMONIO DEL PARCO  E DEL MONDO
Come si distingue un albero da un altro? Le foglie sono tutte uguali? E le cortecce? Cosa dire poi del portamento? Proviamo a dare “nome e cognome” ad ogni albero utilizzando giochi, attività di esplorazione per arrivare a cogliere l’identità di questi grandi esseri. Si realizzerà l’alberario che racconterà la nostra esperienza da diversi punti di vista e prospettive: scienze, arte, letteratura…

UN PARCO SOTTO LENTE
Una giornata da veri esperti: lo studio, la classificazione e la scoperta delle diverse particolarità naturalistiche del parco condurranno le classi partecipanti alla costruzione di un piccolo museo di “Scienze Naturali” da riportare a scuola.

PERCORSO CON FAMIGLIE
Visita-passeggiata nel parco, nei suoi angoli più suggestivi, con racconti, storie e soste dove fare, insieme, attività pratiche con materiali naturali. Il tutto terminerà con un laboratorio di giardinaggio inusuale. I manufatti rimarranno alle famiglie, in ricordo dell’esperienza fatta.

DURATA:
Mezza giornata
Giornata intera

COSTI:
6 euro couni consorziati / 7 euro le altre scuole
10 euro comuni consorziati / 11 euro le altre scuole

Leave a Reply

Your email address will not be published.