BIOBLITZ 2020: il 12 e il 13 settembre la Biodiversità ti aspetta!

BIOBLITZ 2020: il 12 e il 13 settembre la Biodiversità ti aspetta!

Il 12 ed il 13 settembre si attiverà l’iniziativa regionale e internazionale denominata BIOBLITZ, durante la quale tutti i cittadini sono chiamati a partecipare ad un censimento mirato di specie animali e vegetali di alcune aree.

Un’iniziativa gratuita aperta alla cittadinanza che verrà realizzata nei comuni di Lissone, Casatenovo e Triuggio da Parco Regionale Valle del Lambro e Parco Grubria (Grugnotorto Villoresi e Brianza Centrale) in collaborazione con il Settore Educazione Ambientale e Culturale di Demetra ONLUS.

E’ un’occasione imperdibile di valorizzazione e della bellezza naturalistica del territorio locale e di  partecipazione attiva ad un progetto ambientale fondamentale: la mappatura delle specie acquatiche e delle specie aliene della lista nera di Regione Lombardia, per capire quanto si sono diffuse.

Le famiglie e la cittadinanza tutta potranno visitare parte del territorio locale, di estrema bellezza e peculiarità, con guide ed esperti, partecipare alla mappatura di specie, dati che verranno condivisi nel database biodiversità della Regione Lombardia, che potrà così meglio pianificare strategie future di tutela delle aree verdi e dei parchi. I dati verranno anche inseriti in una piattaforma internazionale – inaturalist-, e quindi messi a disposizione di qualsiasi ricercatore e appassionato.

Che cosa significa partecipare al Bioblitz?

Significa per un giorno partecipare attivamente ad un censimento naturalistico, che…

  • andrà ad arricchire di dati e informazioni un database utilizzato a livello mondiale;
  • che fornirà dati e informazioni a studiosi, ricercatori, scienziati su areali, diffusioni, relazioni ecosistemiche;
  • che darà notizie utili per comprendere lo stato di salute del nostro territorio!

Quindi che cos’è un Bioblitz?
E’ una maratona naturalistica in cui i partecipanti ricercano, individuano e classificano, il maggior numero di forme di vita animali e vegetali di un’area. I partecipanti vengono accompagnati nelle loro esplorazioni da esperti naturalisti: lo scorso anno oltre 2500 persone hanno raccolto circa 4500 dati naturalistici in sole 24 ore!

Chi può partecipare?
Tutti!  adulti, bambini, famiglie, giovani universitari, appassionati e curiosi. Per un giorno si diventa esploratore di biodiversità, inserendo i dati in un database internazionale

Quando e dove?

  • il 12 settembre, dalle 10 alle 11.30 e dalle 11.30 alle 12.45 circa, accompagnati da esperti naturalisti di Demetra ONLUS e dagli esperti dell’ASD Cannisti Muggiò nel Parco Grugnotorto Villoresi ora GRuBria, presso l’area del Bosco Urbano  e Laghetto di Lissone, appuntamento all’entrata di via Bottego Lissone
  • il 12 settembre, accompagnati da esperti naturalisti di Demetra ONLUS nel Parco Regionale Valle del Lambro, partenza ore 17.30 da Via Sironi, Cascina Rancate di Casatenovo
  • il 13 settembre, accompagnati da esperti naturalisti di Demetra ONLUS nel Parco Regionale Valle del Lambro, partenza ore 16 da Via dei Boschi, Tregasio di Triuggio

Per fare cosa?

Passeggiate guidate accompagnati da esperti naturalisti per mappare attivamente con dati e fotografie le specie collegate a due tematiche di massima importanza:

  • biodiversità delle aree umide
  • specie aliene a casa nostra

Eventi gratuiti iscrizione obbligatoria

aea@demetra.net

Con il contributo di Regione Lombardia

Il 12 settembre, dalle 10 alle 11.30 e dalle 11.30 alle 12.45 circa, accompagnati da esperti naturalisti di Demetra ONLUS e dagli esperti dell’ASD Cannisti Muggiò nel Parco Grugnotorto Villoresi ora GRuBria, presso l’area del Bosco Urbano  e Laghetto di Lissone, appuntamento all’entrata di via Bottego Lissone.

Il 13 settembre, accompagnati da esperti naturalisti di Demetra ONLUS nel Parco Regionale Valle del Lambro, partenza ore 16 da Via dei Boschi, Tregasio di Triuggio

Il 12 settembre, accompagnati da esperti naturalisti di Demetra ONLUS nel Parco Regionale Valle del Lambro, partenza ore 17.30 da Via Sironi, Cascina Rancate di Casatenovo

Leave a Reply

Your email address will not be published.