La produzione e il consumo di carne nascondono dei costi che non sono inclusi nel prezzo che i cittadini pagano quando la acquistano. Si tratta dei costi ambientali e sanitari, che insieme creano un danno alla società di quasi 37 miliardi di euro ogni anno.

Per conoscere le dimensioni di questi costi nascosti abbiamo commissionato a un team di esperti uno studio scientifico indipendente.

Lo abbiamo presentato durante l’evento in diretta “#CARISSIMACARNE, L’insostenibile impatto della carne in Italia”.

Ha moderato l’evento Luisiana Gaita, giornalista de Ilfattoquotidiano.it

Alla diretta hanno partecipato Giulia Innocenzi, giornalista, Guido Scaccabarozzi, ingegnere ambientale e ricercatore Demetra e Roberto Bennati, Direttore generale LAV.

 

Scarica la sintesi (2,56 MB)

Scarica la ricerca integrale realizzata dai ricercatori Demetra sui costi nascosti della carne in Italia.

             

                (9,51 MB)                                                         (160 KB)

Scarica le infografiche di Demetra a cura di VerbaVolant Communication

           (1 MB) 

Leave a Reply

Your email address will not be published.