EDIZIONE 2019
Itinerari nel Parco Valle Lambro:
viaggio nella Brianza più autentica

 Natura, storia, arte, tradizione e leggenda: il tutto ad un passo da casa

Tornano i percorsi domenicali di Demetra ONLUS dedicati agli adulti e alle famiglie,
con attività specifiche per i più piccoli alla scoperta del
 Parco Valle Lambro.

L’edizione 2019 vedrà la partecipazione degli studenti del Liceo Carlo Porta di Monza e il contributo della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza ONLUS all’interno del progetto “Tutta un’altra storia”: tantissime novità in programma fra cui sconti e agevolazioni per giovani e famiglie!

 

Informazioni generali

Tutti percorsi guidati prevedono una  passeggiata narrata, con storie, racconti popolari ed  il coinvolgimento dei bambini e dei ragazzi con attività laboratoriali, sono quindi indicati, oltre che per i soli adulti, anche ad un pubblico familiare.
L’attività ha una durata di circa 2 ore, sarà attivata con un minimo di 18 partecipanti e annullata in caso di maltempo (gli iscritti saranno avvisati).

COSTI: visita guidata con laboratorio (durata 2 ore circa) – tariffa promozionale adulti 5 €; bambini 4/13 anni 5 € *

*Grazie al contributo di Fondazione della Comunità di Monza e Brianza ONLUS per l’edizione 2019 sono previste diverse agevolazioni per i partecipanti, specificate nella descrizione di ciascuna uscita.

COME ADERIRE: E’ richiesta l’iscrizione, da effettuarsi contattando gli uffici del Parco, entro le ore 12 del venerdì precedente alla gita, tramite:

  • e-mail: eventi@parcovallelambro.it ; nella mail di richiesta specificare un cognome per ciascun nucleo familiare, il numero di persone (bambini /adulti), un recapito telefonico ed un indirizzo e-mail a cui confermare l’iscrizione e mandare le informazioni.
  • telefono: 0362.970961 int. 2Per iscrizioni successive alle ore 12 di venerdì 22 febbraio è possibile iscriversi telefonando al numero 335-7486957 (settore Educazione Ambientale – Demetra Soc. Coop. ONLUS, Besana Brianza)

Calendario 

24 FEBBRAIO 2019
Il Re di Sasso racconta: tra il boschetto e giardini della Reggia di Monza

A guidarci nella visita saranno storie, racconti e pettegolezzi di epoche lontane che hanno fatto, e fanno ancora oggi, sognare. Misteri irrisolti tra alberi centenari e spiriti dimenticati, tra cavalieri e gentildonne, condottieri e regine, scopriamo la bellezza e la storia di angoli pittoreschi, belvedere nascosti e scorci romantici.

Ritrovo: ore 14.45 per partenza ore 15. 00, parcheggio Piazza Citterio di Monza, all’incrocio con Viale Regina Margherita e Viale Petrarca

Laboratorio per bambini:“Paesaggi reali…” dai 4 anni in su. Realizziamo il nostro paesaggio da fiaba con speciali ingredienti…del Real Giardino

Informazioni: Adatto anche a passeggini, cani solo al guinzaglio.

COSTI visita guidata con laboratorio: tariffa adulti e bambini dai 4 anni 5 € con formula scontata 2×1: 2 iscritti pagano 1 sola quota (formula scontata grazie al contributo di Fondazione Monza Brianza e la collaborazione e il coinvolgimento degli studenti del liceo Carlo Porta di Monza).

 

 

10 MARZO 2019 

“I misteri alle porte del Parco di Monza: le Grazie Vecchie e il laghetto dei Sospiri”

Visitiamo il misterioso giardino del Santuario di Santa Maria delle Grazie, nella zona degli antichi opifici che sorgevano lungo il fiume, un viaggio tra storie e leggende popolari legate all’acqua ed al fiume Lambro.  Lo stesso che alimenta il romantico Laghetto dei sospiri e che dovette superare San Gerardo, patrono di Monza che si dice abitasse nelle vicinanze…

Ritrovo: Parcheggio Via Giovanni Boccaccio di Monza, incrocio con via Montecassino,
ore 14.45 per partenza ore 15.00

Laboratorio: “Storie di pietra” dai 4 anni in su

Note:  Adatta a passeggini, cani al guinzaglio (non all’interno del santuario).

COSTI visita guidata con laboratorio: tariffa adulti e bambini dai 4 anni 5 € con formula scontata 2×1: 2 iscritti pagano 1 sola quota (formula scontata grazie al contributo di Fondazione Monza Brianza e la collaborazione e il coinvolgimento degli studenti del liceo Carlo Porta di Monza).

 

31 MARZO 2019

“Tra arte contemporanea e natura: il museo Parco Rossini Art Site di Briosco (MB)”

Nel cuore della verde Brianza, esiste un luogo dove i grandi nomi dell’arte contemporanea incontrano il paesaggio di Brianza: è il Rossini Art Site. Un percorso museale che si snoda nell’ampio parco dove tra querce, laghetti, asini e conigli selvatici e ammirando il panorama dei campi brianzoli si passeggerà tra sculture giganti e opere di Oppenheim, Munari, Melotti, Giò Pomodoro e tanti altri maestri della Land Art, il Nouveau Réalisme…

Ritrovo: Parcheggio Rossini Art Site, Via Col Del Frejus, Briosco. Ore 14.45 per partenza ore 15.00.

Laboratorio: “Esploratori alla ricerca dell’opera perduta” dai 4 anni in su

Costi:  costo ingresso 10 euro comprensivo di: biglietto di ingresso al museo +  visita guidata/laboratorio per bambini,

Note: adatto ai passeggini, cani al guinzaglio, si consigliano calzature sportive.

 

In collaborazione con

 

 

14 APRILE 2019

Seguendo le trame d’acqua verso il maestoso ciliegio di Besana, patriarca d’Italia”

Dalla località Vercana di Briosco, camminiamo nella campagna, tra i resti di antiche cascine che recano ancora i segni di una devozione popolare e diffusa. Tra i campi coltivati avremo occasione di vedere anche le tracce delle Bevere, i numerosi ruscelli che disegnano trame d’acqua nel nostro territori, indispensabili per la vita contadina. Il nostro percorso si conclude davanti al ciliegio monumentale selvatico più vecchio di Italia che rappresenta la Lombardia Giardino dei Patriarchi dell’Unità d’Italia: con 5 m di diametro è un venerando testimone dei cambiamenti di queste terre, ammiriamolo nel momento più appariscente: la fioritura.

Ritrovo: Parcheggio Via Col Del Frejus, Briosco, località Vercana. Ore 14.45 per partenza ore 15.00

Laboratorio: “Sakura: artisti di natura” dai 4 anni in su

Note:  Possibile con passeggini, ma attenzione a terreno sconnesso. Si consiglia abbigliamento sportivo e bottiglietta d’acqua. Cani al guinzaglio.

28 APRILE 2019

“ Family tour al parco di Monza: alla scoperta della vecchia fattoria ”

Una passeggiata narrata a misura di famiglie: immergiamoci nella parte agreste del Parco di Monza: un percorso proprio a misura di famiglie! Visita alla fattoria Colosio tra vitelli, capre, asini e tacchini, percorriamo il sentiero nel bosco costeggiando il fiume Lambro fino alle sue cascate e terminiamo tra immensi prati misurandoci con una strana sedia alta… 10 metri! Quale gigante scrittore si siede proprio lì?

Ritrovo: Porta San Giorgio del Parco di Monza, Via Regina Margherita, San Giorgio di Biassono, ore 15.15 per partenza ore 15.30

Laboratorio: “Animali matti” dai 4 anni in su

COSTI visita guidata con laboratorio: tariffa adulti e bambini dai 4 anni 5 € con formula scontata 2×1: 2 iscritti pagano 1 sola quota (formula scontata grazie al contributo di Fondazione Monza Brianza e la collaborazione e il coinvolgimento degli studenti del liceo Carlo Porta di Monza).

Note:  Adatta a passeggini, si consiglia abbigliamento sportivo e bottiglietta d’acqua, cani al guinzaglio. 

9 GIUGNO 2019

“Culture click: selfie bike tour”

Una biciclettata alla scoperta degli angoli più fotogenici del Parco di Monza. Armati di biciletta, macchina fotografica o semplicemente del cellulare, perdiamoci  tra scorci panoramici, curiose sculture, maestosi alberi e sorprendenti architetture..il tempo di un click e si riparte in sella, alla ricerca del prossimo set fotografico!

Ritrovo: Cascina  Bastia, Viale Cavriga 1, Parco di Monza ore 15.15 per partenza ore 15. 30

CostiGratuita a chi ha meno di vent’anni, noleggio bici, se necessario, escluso.

Note: Si consiglia abbigliamento sportivo e bottiglietta d’acqua. Non adatto a cani e passeggini.

  

23 GIUGNO 2019

“Viandanti su antichi sentieri a Cassago ”

Nel cuore di Cassago un percorso tra i campi, su vecchi sentieri medievali tra cui il cammino di S. Agostino: dal Parco Archeologico, alla villa Liberty, passando per la cascina di Zizzanorre, al Lavatoio, cuore della vita contadina, passando tra massi erratici, il vecchio roccolo e l’antico pozzo. Una passeggiata nella natura alla scoperta di leggende e tradizione, con vista spettacolare su un paesaggio che ricorda lo splendore di una Brianza che ancora esiste.

Ritrovo: Parcheggio Piazza Papa Giovanni XXIII Beato, Cassago Brianza LC, ore 15.15 per partenza ore 15. 30

Laboratorio: “Il bastone del viandante” dai 4 anni in su

Note:  Si consiglia abbigliamento sportivo e bottiglietta d’acqua, cani al guinzaglio, possibile con passeggini, ma attenzione a terreno sconnesso.

 

21 LUGLIO 2019

“Atmosfere medievali nella Basilica di Agliate”

Alla scoperta della Basilica dei Santi Pietro e Paolo della frazione di Agliate, un gioiello romanico, tra bosco e fiume Lambro, dove riscoprire simbologie, leggende e misteri che ci riportano indietro nel tempo di mille anni, sulle tracce di una dimensione della fede intima e comunitaria al tempo stesso. Un percorso tra santi popolari e antiche lapidi, tra affreschi e criptiche iscrizioni,

Ritrovo: Parcheggio incrocio Via Borgo S. Dazio – Via Giovanni Pascoli, frazione Agliate di Carate Brianza, ore 15.15 per partenza ore 15. 30

Laboratorio: “Misteri medievali” dai 4 anni in su

Note:  Si consiglia abbigliamento sportivo e bottiglietta d’acqua. Cani al guinzaglio (non nella basilica) possibile con passeggini, ma attenzione a terreno sconnesso.

 

6 OTTOBRE 2019  

“La natura incontaminata: l’oasi di Baggero”


Nella Riserva protetta dell’Oasi di Baggero, a Merone, una passeggiata alla scoperta della natura che si è riappropriata dell’antica cava. Ripercorriamo le tracce delle misteriose marne, conglomerati rocciosi dai mille “ingredienti” utilizzati nel passato per costruire. Dagli antichi romani, ai muratori del secolo scorso, case, templi, vasellame e i perfino il Pirellone: un affascinante viaggio nella natura incontaminata tra leggende e storie popolari.

Ritrovo: Parcheggio all’ ingresso in Via Cava Marna, 6 Monguzzo CO, ore 14.45 per partenza ore 15.00

Costi: 4 euro a partecipante.

Laboratorio per bambini: non previsto

Note: Si consiglia abbigliamento sportivo e bottiglietta d’acqua. Cani al guinzaglio, possibile con passeggini, ma attenzione a terreno sconnesso.

27 OTTOBRE 2019

“Tra storia e natura: i tesori di Montorfano”


Alla scoperta del paesino di Montorfano, incastonato tra lago e montagna, con i suoi preziosi tesori storici: i ruderi del castello del Barbarossa, le ville nobiliari cinquecentesche , sulle tracce dei grandi artisti come Antonio Fogazzaro e Libico Maraja, e alla scoperta di misteriose e oscure leggende…

Ritrovo: Piazza Roma, Montorfano, ore 14.45 per partenza ore 15. 00

Laboratorio: “Halloween misterioso” dai 4 anni in su

Note:  Si consigliano calzature sportive, adatta a passeggini, cani al guinzaglio.