Nel 2010 Demetra ha avviato una collaborazione con SUPSI (Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana) per mettere a punto una soluzione innovativa basata sull’utilizzo di sensori ad onde radio per il rilievo degli accessi e dei flussi di persone in spazi aperti (es. parchi e aree naturalistiche). Questo sistema presenta i seguenti vantaggi rispetto agli attuali sistemi di rilievo: